Coronavirus, COVID-19

Qui trovate le informazioni d’attualità per i responsabili dei gruppi del cuore in relazione al coronavirus COVID-19.

Alla luce delle condizioni attuali legate alla pandemia da COVID 19 in Svizzera e della situazione molto tesa venutasi a creare negli ospedali, la Fondazione Svizzera di Cardiologia raccomanda di fare una pausa con gli allenamenti dei gruppi del cuore fino al 22 gennaio 2021 (scadenza in linea con la decisione sulle misure della Confederazione con validità dal 12 dicembre 2020).

Molti gruppi del cuore propongono programmi alternativi sotto forma di filmati video. In alternativa fanno pervenire per posta ai partecipanti e alle partecipanti disegni e illustrazioni di esercizi di ginnastica. Nel sito web della Fondazione Svizzera di Cardiologia figurano inoltre alcuni allenamenti online (in tedesco) a cui è possibile rimandare.

Ci fa molto piacere vedere come i team dei gruppi del cuore sostengono i partecipanti e le partecipanti in questo periodo difficile nelle questioni più diverse con consigli e aiuto o con un colloquio. Inoltre molti gruppi del cuore si sono uniti in rete per rimanere almeno in contatto tra loro. Ringraziamo tutti e tutte di cuore per l’enorme impegno profuso.

Informazioni supplementari sul piano di protezione

Per ogni gruppo del cuore è necessario allestire un piano di protezione con la data di creazione e il nome del responsabile. Il responsabile del gruppo del cuore completa il piano di protezione indicando il luogo e la data e apponendo la propria firma. In caso di eventuali verifiche/controlli a campione deve essere sempre possibile presentare il piano di protezione. Non è prevista l‘approvazione dei piani da parte dei servizi cantonali o federali.

Modelli dei piani di protezione

Malattie cardiovascolari e coronavirus

Coronavirus, COVID-19: domande e risposte

COVID 19: si faccia vaccinare!

Raccomandiamo la vaccinazione anti-COVID-19 a tutti. Questo vale soprattutto per i gruppi a rischio.

Swissmedic ha sottopone tutti i vaccini a rigorosi test nell'ambito di una procedura di routine. I vaccini sono stati testati su migliaia di adulti, alcuni dei quali avevano malattie preesistenti ed erano più anziani. Swissmedic classifica tutti i vaccini ammessi come efficace e sicuro.

La Società Svizzera di Cardiologia e la Fondazione Svizzera di Cardiologia raccomandano quindi la vaccinazione ai adulti, soprattutto ai gruppi a rischio.


Condividi il sito Web