Dirigere un gruppe del cuore - Premesse

Un gruppo del cuore è più di un gruppo tradizionale di persone che fanno ginnastica insieme e più di un punto d’incontro di ex pazienti. In un gruppo del cuore delle persone imparano, in diversi ambiti, a riprender fiducia nel proprio corpo dopo una cardiopatia e ad aver cura di uno stile di vita salutare.

Le sue competenze

Il profilo ideale della persona che dirige il regolare programma d'attività fisica del gruppo del cuore è quello di insegnante di educazione fisica, specialista di attività fisiche e sportive o fisioterapista. Per dirigere un gruppo del cuore entrano in considerazione anche altri profili di persone attive nel settore medico o sportivo; un'esperienza professionale nell'ambito della, riabilitazione (cardiaca) è vantaggiosa. Si presuppone una formazione in BLS (Basic Life Support) con relativi aggiornamenti e consigliamo il perfezionamento professionale a «Terapista del cuore SCPRS».

Oltre alle conoscenze specialistiche le si richiede però anche personalità. Lei è un'importante persona di fiducia per i membri del gruppo del cuore e contribuisce in misura sostanziale a far sì che in seno al gruppo regni una buona atmosfera.

Compiti della persona che dirige un gruppo del cuore:

  • Progettare e dirigere il programma di attività fisica del gruppo del cuore
  • Tener conto delle esigenze individuali dei partecipanti
  • Favorire altre attività sportive e sociali del gruppo
  • Motivare a un modo di vita sano a tutti i livelli
  • Organizzare iniziative in materia di prevenzione secondaria
  • Curare i contatti col medico del gruppo del cuore e la rete sanitaria regionale

 

 


Condividi il sito Web